lunedì 23 luglio 2018

LE RETI CONTANO.......



Da qualche tempo a questa parte, l’uso dell’espressione “far rete” ha cominciato a diffondersi anche nel vasto universo del volontariato, per indicare una strategia di lavoro comune tra organizzazioni diverse, volta a “unire le forze” per conseguire obiettivi che singolarmente ognuna di quelle organizzazioni non sarebbe in grado di raggiungere. La consapevolezza dell’importanza del “lavoro di rete” si è ormai consolidata in molti settori sia dell’intervento sociale che della produzione economica. A ben vedere, ognuno di noi è inserito all’interno di reti sociali di varia natura; ma non si deve pensare, qui, ai vari online social networks a cui si iscrivono sempre più persone, come Facebook o Twitter, bensì a quei contesti relazionali naturali, per così dire, che costituiscono gli scenari della nostra esistenza quotidiana: le reti familiari, amicali, professionali rappresentano l’ambiente privilegiato in cui si svolgono le nostre azioni quotidiane, che da quelle relazioni e da quei contesti traggono il loro senso. 
Di volta in volta sono proprio quelle reti di relazione, a cui spesso non facciamo neanche troppo caso, che favoriscono oppure talvolta ostacolano la realizzazione dei nostri progetti. 
NoiXLucoli ha sempre creduto in questo tipo di volontariato che si "mette in rete" per rendere più efficace la sua attività, essendo costituita da soci non residenti. La piccola “rivoluzione culturale” ci è riuscita: abbiamo collaborato e ci siamo conosciuti. Nessuno ha rinunciato a nulla cioè a qualche risorsa o a qualche “grado di libertà” decisionale o di movimento, abbiamo moltiplicato il valore di una opportunità.
La nostra "rete" venerdì 20 luglio u.s. l'abbiamo tessuta con i Tartufai di Lucoli e con la Pro Loco.
Siamo contenti e ringraziamo tutti i compagni di avventura.
Gli olaci
La pasta prende corpo
Un pasto completo
Parte dei volontari.......in tenuta da "lavoro"


Nessun commento:

Posta un commento