giovedì 3 dicembre 2015

Centro stoccaggio per rifiuti area omogenea nove si inaugura venerdì 4 dicembre




OVINDOLI. Venerdì 4  dicembre alle ore 11 si inaugura il centro di stoccaggio rifiuti intercomunale dell’Altopiano delle Rocche. Il nuovo servizio è mirato a dare ulteriore impulso al sistema di raccolta porta a...



Il nuovo servizio è mirato a dare ulteriore impulso al sistema di raccolta porta a porta a Ovindoli (Comune capofila), Rocca di Mezzo, Rocca di Cambio e Lucoli. Il consorzio Formula Ambiente-Sapi e la Cns hanno completato le operazioni di allestimento dell'area di 2.000 metri quadri destinata a ospitare il centro di stoccaggio intercomunale. «Sono molto soddisfatto di vedere finalmente realizzata quest’opera situata nel comune di Rocca di Mezzo, ma al servizio dell’intero Altopiano delle Rocche», afferma il vicesindaco di Ovindoli, Marco Iacutone, «soddisfazione che condivido con l’amministrazione che rappresento e con quelle di Lucoli, Rocca di Cambio e Rocca di Mezzo. Si tratta di un grande traguardo. Ciò grazie a un significativo lavoro di squadra delle quattro amministrazioni e all’impegno dell'Ufficio tecnico del Comune di Ovindoli (Comune capofila), nonché della società Cooperativa Formula Ambiente-Cns-Sapi».
L’apertura del centro di raccolta
per gli utenti è prevista per sabato 5.
Da tale data, ogni sabato, dalle 10 alle 16, gli utenti potranno conferire tutte le tipologie di rifiuti urbani ed assimilati (ingombrati, legno, ferro), oltre a segnalare eventuali disservizi e a ritirare e sostituire mastelli e cassonetti rotti.

Nessun commento:

Posta un commento