martedì 14 luglio 2015

IL RIFORNIMENTO DI ACQUA PER GLI ALBERI DEL PARCO DELLA RIMEMBRANZA di LUCOLI

L'arrivo del serbatoio mobile
L'arrivo dell'acqua per le piante.
Sembra che il Cristo dall'alto ci guardi in queste operazioni laboriose che compiamo una volta a settimana per dare l'acqua, in giornate caldissime, alle nuove piante del Parco della Rimembranza di Lucoli: l'impegno è di due ore di tempo. L'acqua è presa dalla fontana della Beata Cristina e portata con un serbatoio mobile all'Abbazia dove viene ricaricato un altro serbatoio fisso.
Benedetto XVI disse: "Se vuoi coltivare la pace custodisci il creato".  "Lo sviluppo umano integrale è strettamente collegato ai doveri derivanti dal rapporto dell’uomo con l’ambiente naturale, considerato come un dono di Dio a tutti, il cui uso comporta una comune responsabilità verso l’umanità intera, in special modo verso i poveri e le generazioni future". La coscienza ecologica "non deve essere mortificata, ma anzi favorita, in modo che si sviluppi e maturi, trovando adeguata espressione in programmi ed iniziative concrete". 
Il Parco della Rimembranza è una iniziativa concreta così come il Giardino Botanico della Memoria, sono due frutti della buona volontà e pazienza dei nostri soci ed anche doni per la collettività.
Il trasferimento dell'acqua al serbatoio fisso
Il sito
Grazie!

Nessun commento:

Posta un commento