sabato 22 marzo 2014

FOTO DELLA CERIMONIA DEL 17 MARZO DEDICATA AI CADUTI DI LUCOLI NELLE PATRIE BATTAGLIE.

Si è tenuta a Lucoli, in frazione S Croce, una manifestazione patriottica in ricordo dell’Unità nazionale che ha visto l’inaugurazione di un monumento ai caduti di tutte le guerre. L’evento, che è stato organizzato dall’Accademia Culturale Internazionale San Giovanni Crisostomo e dall’Istituto Abruzzese per la Storia della Resistenza e dell’Italia Contemporanea, è stato seguito da una conferenza sul Risorgimento italiano. Sono intervenuti il prof. Davide Adacher, la prof.ssa M. Elena Cialente, il colonnello Carlo Scarsella e il prof. Sandro Cordeschi che ha presentato il libro "Un soldato di montagna" di Giuseppe del Zoppo.
Ringraziamo gli organizzatori per questa iniziativa meritevole che riporta alla considerazione dei contemporanei i caduti del territorio di Lucoli.
NoiXLucoli Onlus era rappresentata dal presidente Gianni Soldati.
Inaugurazione del monumento - foto di Gianni Soldati

Alcuni convenuti: il Sindaco Chiappini, la Signora Properzi con la foto di Alberto Properzi morto sull'Adamello uno dei caduti di Lucoli - Foto G: Soldati

Il convegno con i relatori, tra questi: David Adacher e Sandro Cordeschi - Foto Gianni Soldati

Particolari del monumento - Foto G. Del Zoppo

Foto G. Del Zoppo 
Foto G. Del Zoppo
Foto G. Del Zoppo

Foto G. Del Zoppo

Foto G. Del Zoppo

Nessun commento:

Posta un commento