lunedì 9 luglio 2012

CARO, CARISSIMO VANDALISMO

Non parlo, non vedo, non sento. Non può essere così abbiamo il dovere civico di rappresentare ciò che accade a Lucoli

EHI!!  BULLO, VANDALO O CHI SARAI..............
MI RIVOLGO A TE!

Sei uno solo? Siete in tanti?

Avete voglia di "menare" i piedi e le mani? 

Perchè non ci venite ad aiutare a lavorare al Giardino della Memoria per curarlo e mantenerlo.... invece di danneggiarlo?


In questo fine settimana sono stati fatti nuovi danni alla recinzione del Giardino della Memoria: assi spezzate in tre punti differenti ed un vaso di fiori di plastica bruciato. 
Era già accaduto lo scorso anno in agosto e, pazientemente, con l'aiuto di chi ci ha sostenuto nelle spese ed ha lavorato con le sue mani abbiamo ripristinato quanto danneggiato, lo faremo anche questa volta.
Ci piacerebbe vedere in faccia gli autori di questi vandalismi, guardarli negli occhi. Chi sfascia è sfasciato dentro, gli vogliamo dare una mano: venga a ritrovarsi con noi per lavorare insieme, donando se stesso agli altri, costruendo qualcosa che rappresenta una totale remissione personale. Assicuriamo che, poi, ci si sente molto bene: si ritrova la natura umana.

Il sito del Giardino della Memoria è un luogo di spiritualità, un luogo Sacro per chi ha fede, perchè accanircisi contro?

Queste azioni non fermano i volontari, anzi ne attirano degli altri.
AI NOSTRI AMICI VANDALI dedichiamo le parole di Madre Teresa di Calcutta che spesso ricordiamo anche a noi stessi.

Ama la vita così com'è 
Amala pienamente, senza pretese;
amala quando ti amano o quando ti odiano,
amala quando nessuno ti capisce,
o quando tutti ti comprendono.
Amala quando tutti ti abbandonano,
o quando ti esaltano come un re.
Amala quando ti rubano tutto,
o quando te lo regalano.
Amala quando ha senso
o quando sembra non averlo nemmeno un pò.
 Amala nella piena felicità,
o nella solitudine assoluta.
Amala quando sei forte,
o quando ti senti debole.
Amala quando hai paura,
o quando hai una montagna di coraggio.
Amala non soltanto per i grandi piaceri
e le enormi soddisfazioni;
amala anche per le piccolissime gioie.
Amala seppure non ti dà ciò che potrebbe,
amala anche se non è come la vorresti.
Amala ogni volta che nasci
ed ogni volta che stai per morire.
Ma non amare mai senza amore.

Non vivere mai senza vita!

Nessun commento:

Posta un commento