venerdì 22 ottobre 2010

E' STATO PIANTATO IL PRIMO ALBERO DEL BOSCO DELLA MEMORIA DI LUCOLI

L'Uomo degli alberi è arrivato!

Tutti insieme a sorreggere l'alberoI bambini mettono nella terra i bulbi di giacinto e ricoprono le radici dell'alberoTutti insieme per una foto ricordo!


Che orgoglio avere nelle mani la medaglia del Presidente della Repubblica donataci per il primo albero del Bosco della Memoria piantato nel giardino della scuola Pietro Marrelli!
L'albero della memoria è soprattutto un concetto simbolico: è dappertutto come in nessun luogo, in realtà può stare solo dentro ognuno di noi. Quindi è un albero che essenzialmente si sente, perchè ognuno di noi si porta dentro un insieme multicolore di persone, conoscenze e quant'altro vissuto. E più sono quelli che lo sentono e più possono avvertire che c'è pure un albero della Memoria di una Comunità.
Con la cerimonia realizzata insieme ai bambini della Pietro Marrelli, alle Maestre ed al Sindaco Chiappini, abbiamo posto un'altra pietra per edificare la Memoria della Comunità di Lucoli "oltre il terremoto", fondata sulla solidarietà, la cooperazione e la sussidiarità (chi ha dona, chi sa fare aiuta ed insegna), sulla realizzazione di progetti concreti, disinteressati e semplici, che vanno avanti con l'aiuto di tutti.
Il calore dei sentimenti dei bambini ci riscalda e ci da motivazione a proseguire il lavoro per contribuire a rifondare un domani dove la speranza e la fiducia nel prossimo "residente e non residente" siano ripagate da azioni coerenti e portate a buon fine, partendo da Lucoli con le sue bellezze naturali e con i suoi talenti futuri: i bambini di oggi!














3 commenti:

  1. Speriamo che vengano piantati altri alberi (magari quercie o aceri) nel piazzale antistante la scuola ... rendiamo così più bella la scuola e creiamo ombra per l'estate ...
    Grazie Gianni

    Marco

    RispondiElimina
  2. Marco,
    Abbiamo raccolto il tuo invito, già fatto sul blog "ricostruire Lucoli", e ci stiamo lavorando: chiederemo in accordo con il Sindaco degli alberi al Corpo Forestale dello Stato.
    Abbiamo donato come Associazione alle Maestre dei bulbi di narcisi e tulipani con dei set da giardinaggio,per predisporre delle aiuole nel giardino della scuola che fioriscano a primavera.
    La diffusione di una cultura e consapevolezza ecologica nel Territorio è una nostra precisa finalità.
    Grazie perchè ci segui.
    Emanuela

    RispondiElimina
  3. GRazie a voi tutti ... è importante che ci siano persone che hanno interesse per il territorio

    Marco

    RispondiElimina