giovedì 7 ottobre 2010

Cosa stanno facendo a Campo Felice? La Piana è stata inserita tra i Siti di Interesse Comunitario proposti dalla Regione Abruzzo in data 06/1995.

Le indicazioni del progetto: il Direttore Tecnico è cancellato, era stato arrestato durante l'inaugurazione dei lavori.
Non è dato sapere ad oggi chi lo sostituisce nelle responsabilità.

la ferita aperta oggi sull'altipiano con i lavori delle ruspe

la veduta della strada che avanza

Pensiamo che la razionalizzazione e l'ammodernamento dei bacini sciistici attraverso progetti realizzati in zone tutelate rischia di distruggere un patrimonio d'incalcolabile valore e bellezza che va invece valorizzato attraverso iniziative che non debbono compromettere il capitale naturale esistente.

La costruzione della nuova strada sulla Piana prevede lo smantellamento in parallelo di quella attualmente in uso ed azioni di mitigazione dell'impatto ambientale.
L'Associazione NoiXLucoli Onlus si è mobilitata per difendere questa ricchezza del territorio di Lucoli che sopporterà gran parte degli oneri ambientali per il potenzamento dei servizi turistici invernali appartenenti ai territori dei Comuni di Rocca di Cambio e Rocca di Mezzo.
Vigileremo sul rispetto di quanto promesso da tutti gli Enti interessati a quest'opera di "potenziamento" turistico.

4 commenti:

  1. Tanto per essere precisi e trasparenti, il direttore di cantiere è una figura professionale ben diversa dal direttore dei lavori. Infatti il primo è un dipendente dell'impresa appaltatrice il secondo è un professionista incaricato dalla Stazione Appaltante.
    Emidio

    RispondiElimina
  2. si ringrazia Emidio per la precisazione; abbiamo provveduto a correggere.

    RispondiElimina
  3. Invece di pensare alla ricostruzione de L'Aquila e dei paesi distrutti dal terremoto si contunua a fare scempio di territorio e sperpero di denaro,Eu, Regione, Provincia Anas ...e via dicendo... comunque denaro pubblico...

    qui prodest ?

    RispondiElimina
  4. Lo sviluppo a volte si confonde con gli scempi ... un esempio sono gli orridi residence a Pratolonaro.
    Penso che se si vuole sviluppare Lucoli si debba ripartire dalle singoli frazioni e quindi ristrutturando le case dei centri storici e dando incentivi per risistemare le abitazioni private nella speranza che i nostri centri assomiglino a paesi della Toscana, Umbria o Marche anzichè a quelli degradati del sud italia.
    La galleria serve alle rocche per portare in tempi minori i romani che hanno le case da quella parte; facendo la galleria risparmiano mezz'ora di viaggio da Roma evitando di passare per Ovindoli.

    RispondiElimina