sabato 13 marzo 2010

Ripartire dal territorio


Si è concluso il corso di marketing territoriale organizzato e patrocinato dalla onlus NoiXLucoli. Sicuramente è stata una buona occasione per incontrarsi, confrontarsi, provare a ragionare sulle prospettive che si aprono per Lucoli nel prossimo futuro. Guidati sapientemente dal docente, Dott. Alberto Giacomotti, i corsisti hanno lavorato partendo dal territorio, dalle risorse a volte sottovalutate o ignorate sviluppate in progetti per ambiti. Valorizzare ciò che si ha, guardare in avanti, "coltivare un sogno", prima di tutto, credendo nelle opportunità che si possono aprire laddove si ha anche il coraggio di rischiare qualcosa.
Interessante è stato il censimento del "patrimonio" locale, solo ricostruendo insieme ogni singolo aspetto è stato possibile considerare quanto effettivamente si ha e come tutto ciò potrebbe diventare, nell'ottica di un lavoro sinergico di tutte le parti, il futuro di Lucoli.
Il terremoto visto come nuovo inizio, non come fine e mera distruzione, l'occasione per ripartire anche perché o si agisce adesso o si muore definitivamente: questa è la considerazione basilare che dovrà appartenere, nel prossimo futuro, ad ogni singola coscienza di quanti intendono lavorare per ricostruire al meglio questo territorio.

Nessun commento:

Posta un commento